ico-food

L’Ozono e le sue applicazioni

L’ozono è una molecola triatomica dell’ossigeno con elevata capacità ossidante.
Si produce utilizzando ozonatori alimentati con aria o con ossigeno.
L’ozono si propone come alternativa ai processi tradizionali di sanificazione e disinfezione, sia per il ciclo delle acque di produzione e lavaggio sia per il prodotto alimentare stesso.
Può essere utilizzato in forma gassosa o disciolto in acqua.
In alcuni casi è utilizzato come pretrattamento del prodotto prima del suo confezionamento, al fine di abbattere la carica batterica e allungare la vita della confezione.
Si utilizza anche per la sterilizzazione dell’aria che viene immessa nei locali di immagazzinamento.